Valentino - Draw a Dot Open Call

*post in italiano dopo quello inglese

I am so happy to share with you this illustration today. This was my first time in taking part in a Draw A Dot open call and I am thrilled to be one of the nine illustrators selected! I was really inspired by the theme, Valentino's latest runway, and it was really hard to choose a look because they were all amazing!

For those who don't know, Draw A Dot is a website, as well as an Instagram influencer, dedicated to fashion, character and surreal illustration. The goal is to share the works of the best illustrators on the web.

I particularly like the concept behind the name chosen for this project. The website's claim says:
We all start out with just a dot, then we connect all the dots together to create a beautiful image.

The illustration I made is reach in details: it was very relaxing to draw all the orchids, so much that I decided to practice more with botanical illustration. Those who follow my stories on Instagram should have seen me struggling with a rose in the latest days!

As always, I worked with my Cintiq 13 HD and Clip Studio Paint.

You can find out more about my works on my Instagram account, where I regular post updates from my studio. Thank you so much for your support!

xo


Sono molto felice di condividere questa illustrazione con voi oggi. È stata la prima volta in cui ho partecipato ad una open call di Draw A Dot è sono entusiasta di essere una dei nove illustratori selezionati! Sono statamolto ispirata dal tema, l'ultima sfilata di Valentino, ed è stato molto difficile scegliere un look perchè erano tutti meravigliosi!

Per chi non lo sapesse, Draw A Dot è un sito web, nonchè influencer Instagram, dedicato all'illustrazione di moda, character e surreale. L'obiettivo è quello di condividere le opere degli illustratori migliori presenti in rete.

Amo particolarmente il concetto dietro il nome scelto per questo progetto. Il claim del sito recita infatti:
Iniziamo tutti con solo un punto, quindi colleghiamo tutti i punti per creare una bella immagine.

L'illustrazione che ho realizzato è molto articolata e ricca di particolari: è stato molto rilassante disegnare tutte le orchidee, tanto che ho deciso di esercitarmi di più sull'illustrazione botanica. Chi segue le mie storie su Instagram, mi avrà vista alle prese con una rosa negli ultimi giorni!

Come sempre, ho lavorato con la mia Cintiq 13 HD e Clip Studio Paint.

È possibile scoprire di più sui miei lavori sul mio account Instagram, nel quale troverete aggiornamenti regolari dal mio studio. Grazie mille per il vostro sostegno!

xo


Inside the sketchbook: Valentino Fall 2017 Couture

*post in italiano dopo quello inglese

A week a little bit slower than usual due to the flu I took during the trip to Prague.
Verified my human nature made of flesh and bones (a detail which I often forget), I realize that can also happen to me to spend a whole (long) weekend dragging myself between the bed and the sofa.

And, on top of that, there is the Paris Fashion Week.
Hard, indeed, impossible to keep my hands still.

As soon as I had the strength enough to sit at the desk and hold MY pencil, the urge to draw has taken over.

Last week you glimpsed inside my sketchbook an illustration inspired by Dior's new collection.

Today is Valentino to make me dream: why? Take a look at the end of this post to see my favorite looks and you'll understand. I am never disappointed by Pierpaolo Piccioli, and he is one of my reference points in the fashion world.
It's a bit like any episode of Sex & the City. ;-)

But there is more: I decided to make "Inside the Sketchbook" a weekly appointment, with a new name.

See you on Thursdays, then!
xo

Settimana un po' più lenta del solito, causa influenza presa durante il viaggio a Praga.
Appurata la mia natura umana fatta di carne e ossa (particolare da me spesso dimenticato), ho realizzato che può capitare anche alla sottoscritta di trascorrere un intero fine settimana (lungo) a strisciare tra letto e divano.

E, come se non bastasse, c'è la settimana della moda di Parigi.
Difficile, anzi, impossibile tenere ferme le mani.

Recuperate le forze quel tanto che basta da star seduta e impugnare la MIA matita, la voglia di disegnare prende il sopravvento.

La scorsa settimana avete sbirciato nel mio sketchbook un'illustrazione ispirata alla nuova collezione di Dior.

Oggi è Valentino a farmi sognare: perche? Date un'occhiata alla fine di questo post e capirete. Pierpaolo Piccioli non delude mai, è uno dei miei punti di riferimento nel mondo della moda.
Un po' come una qualsiasi puntata di Sex & the City. ;-)

Ma le novità non sono finite: ho deciso di far diventare “Inside the sketchbook” una rubrica settimanale, con un nuovo nome.
A giovedì prossimo, allora!
xo

Images via Vogue


Helena is wearing roses by Valentino Couture Spring 2017


I dream. Sometimes I think that's the only right thing to do.
― Haruki Murakami, Sputnik Sweetheart

I'm back!

I am starting to experience day-to-day life in Berlin between new friends, discoveries and inspirations.

She is Helena, born from the roman creativity but refreshed by the one from Berlin (literally, since the temperature is freezing here!).

For her, I was inspired by the magical and dreamy collection of the new artistic director Pierpaolo Piccioli for the eternal Valentino Couture.

Dreamy.

Like me.

Living in this city is filling me with light, enthusiasm and the desire to create.

And thankfully, it's not just a dream.


Io sogno. A volte penso che sia l'unica cosa giusta da fare.

― Haruki Murakami, La ragazza dello Sputnik.

Sono tornata!

Mi sto letteralmente immergendo nella vita berlinese tra nuovi incontri, scoperte e ispirazioni.

Lei è Helena, nata dalla creatività romana ma rinfrescata dall'aria di Berlino (in tutti i sensi, visto le temperature sotto lo zero!).

Per lei, mi sono ispirata alla magica e sognante collezione del nuovo direttore artistico Pierpaolo Piccioli per l'eterno Valentino.

Sognante.

Come me.

Vivere in questa città mi sta riempiendo di luce, entusiasmo e voglia di fare.

E per fortuna, non è solo un sogno.