Here I am: Manuela

 

Mano

These last few months were so intense for me, and probably they were also the most important of my life. It is a while that I'm thinking on writing this post because I want to share with you the big changes happening in my life. I wrote often about my desire to change which was the reason why I left the digital to come back to dip the brushes into colors. Due to some personal problems that I had recently, when it was January I felt really tired and stressed. That was the moment I decided to take a break to recharge my batteries and cleaning up my mind. So I bought an airplane ticket to Singapore. Who follow this blog already know about my two months trip between this wonderful city, Bali in Indonesia and Perth, Australia. Everyday I wake up and I tell to myself " Manuela, this was the best choice you did in your life ." Sometimes it is important to recognize when you crossed the line: then you have to stop. Reflect, cry and push away what cause the pain. The first month was like this. Getting divorce is not a simple experience to deal with, even if everything happens in a civil manner: in a corner of your mind there is always this voice shouting " what did I do wrong ? Am I a bad person? Why I failed? ". Rationally, you know that it is not the main point and the marriage ends for other reasons; but here comes the subconscious who deal a good kick to your balanced ego and you find yourself in a sea of IF and BUT.

The second month I was born again. I felt the need to prove myself that I am not so bad and I wanted to find confidence in my skills again. So I decided to dip into the work. In Australia I started working on my new project: Manuela De Simone Studio. The need to find myself pushed me to leave my nickname DesiCloe Art for my real name. To DesiCloe Art belongs all my digital works which represent a long period of my life. I do not regret anything, but now it is over.

Now I am in Rome again and I am working really hard. Soon there will be a new web-site, where you will be able to access everything that matter Manuela De Simone Studio: the shop (I will close my Etsy shop), my complete portfolio (art, fashion illustration and graphic design) and a new blog. So get ready and every tip and suggestion is welcomed! For example, what you'd like to buy in the store other than my original works? iPhone cases, greeting cards and Tote Bags?

Let's share your comments!

WIP

 

Questi ultimi mesi sono stati molto intensi e probabilmente tra più importanti della mia vita. È da un po' di tempo che sto pensando di scrivere questo post perchè voglio rendervi partecipi del grande cambiamento in atto in questo periodo. Ho parlato spesso della mia voglia di evolvermi, che è stato il motivo per il quale ho abbandonato il digitale per tornare a intingere i pennelli nei colori. A causa di alcuni problemi personali che ho dovuto affrontare ultimamente sono arrivata a gennaio molto stanca e stressata: a quel punto ho ritenuto opportuno fermarmi per recuperare le energie e fare pulizia nella mia mente. Così ho acquistato un biglietto aereo con destinazione Singapore. Chi segue questo blog è già a conoscenza dei miei due mesi trascorsi tra questa meravigliosa città, Bali in Indonesia e Perth, Australia. Non passa giorno in cui non dico a me stessa: "Manuela, partire è stata la decisione più saggia della tua vita!". Alcune volte è importante riconoscere quando si sono superati i propri limiti e fermarsi. Riflettere, piangere e liberarsi di quello che ci ha generato il malessere che ci trasciniamo con tanta fatica. Il primo mese è stato così. Divorziare non è una esperienza semplice da affrontare, anche se avviene nel più civile dei modi: in un angolo del tuo cervello riecheggia sempre quella voce che dice "In cosa ho sbagliato? Cosa ho che non va? Perchè ho fallito?". Razionalmente sei consapevole che non è niente di tutto questo ma che le dinamiche per le quali un matrimonio termina sono altre; ma l'inconscio assesta un bel calcio nel sedere al tuo IO intelligente e ti ritrovi a brancolare in un mare di SE e MA.

il secondo mese ho iniziato a rinascere. Dentro di me si faceva largo sempre di più la volontà di affermarmi nuovamente e tornare ad avere consapevolezza di me stessa e delle mie qualità. Ho deciso quindi di fare un triplo salto carpiato e tuffarmi nel lavoro. In Australia ho iniziato a lavorare al mio nuovo brand: Manuela De Simone Studio. L'esigenza di ritrovare  me stessa mi ha spinta ad abbandonare il mio nome d'arte DesiCloe Art per il mio vero nome. A DesiCloe Art apparterranno tutti i miei lavori in digitale, un lungo periodo della mia vita di cui non rimpiango nulla ma che ormai è concluso.

Ora sono tornata a Roma e sto lavorando tantissimo. A breve ci sarà un nuovo sito, nel quale sarà possibile accedere a tutto ciò che riguarda Manuela De Simone Studio: il negozio (chiuderò il mio negozio Etsy), il mio portfolio completo (arte, illustrazione fashion e grafica) ed un nuovo blog. Perciò tenetevi pronti e ogni suggerimento in questa fase di realizzazione è ben gradito! Ad esempio: cosa vi piacerebbe acquistare nel negozio oltre gli originali dei miei lavori? Cases per iphone, biglietti di auguri e borse in cotone?

Via libera ai vostri commenti!


Some thoughts and a big surprise!

Illustrazioni2

"2014 will be full of great change and challenge! "
These were my last words in 2013.

Make a balance of the last year was not simple for me because of the many events which involved both my private and working life.

Leaving aside the private ones, professionally speaking these last 13 months have been very important. Maybe not everyone knows that in addition to being an illustrator I'm also a graphic designer. In December 2012, after a 4 years collaboration with a studio which focuses mainly on e-learning, I found a new job in a company much bigger than the previous one. This was a very useful experience which had me grow humanly and professionally. I have learned how to relate and work with different types of people (and it was not easy at all! ), and I have increased my working skills (especially decision-making and organization). Briefly, the everyday life in touch with all sort of range of people made me gain more confidence in myself.

But this is not the main point though: I actually focused myself on finding the true goals in my life. Tomorrow will be my last day of work after which I will be a 100% a freelance . The prospect of being totally free to do what I want is exciting, but intimidating at the same time. I have several projects I want to develop during the next few months: my purpose is to involve you as much as possible in order to get advice, tips, opinions and also some constructive criticism!

In 2013, my style had a major turning point: after 8 years of digital I decided to come back to paper and pencil. Looking back at my decisions, I realize that I deeply wanted to close with some important aspects of my life in order to start a new chapter, which should reflect the path I have been through the last years, but which could also be something completely new.
Only now I realize how it has been tortuous and complicated, but it was worth it!

The journey has just begun and the way in front of me is really long. But as Lao Tzu said :

"A journey of a thousand li starts with a single step."

To stay on the travel topic I thought that recharge my batteries must be the first step of this new chapter of my life. So I decided to take a break and I will spend February and March doing my second favorite activity after drawing: traveling.
And here we are at the real surprise: from now until January 31th you can buy all my Originals in the Etsy shop with a discount of 30%!

COUPON CODE : AWESOME30

Make your order and insert the text "AWESOME30" in the COUPON CODE area at the checking out!

From February 1st the shop will be closed so I recommend you to take advantage of this great opportunity!

 

Illustrazioni1

*ITA*

"Il 2014 sarà l'anno dei grandi cambiamenti e delle sfide!"
Queste sono state le ultime parole che ho pronunciato nel 2013.

Fare un bilancio dell'anno passato è stato per me complesso poiché parecchi avvenimenti sono accaduti, sia in ambito privato che lavorativo.

Sorvolando ovviamente sul primo argomento, professionalmente parlando questi ultimi 13 mesi si sono rivelati molto importanti: forse non tutti sanno che oltre ad essere un'illustratrice sono anche una graphic designer. Nel Dicembre del 2012, dopo alcuni anni che collaboravo con uno studio che si occupa principalmente di e-learning, ho trovato un nuovo impiego presso una società molto più grande rispetto la precedente. Questa esperienza si è rivelata molto utile: mi ha fatta crescere sia umanamente che professionalmente. Ho imparato a relazionarmi e a collaborare con diversi tipi di persone (e non sempre è stato semplice!), e sono aumentate le mia competenze soprattutto in ambito decisionale e organizzativo. In poche parole il confronto quotidiano con una realtà lavorativa così variegata mi ha fatto acquisire molta più sicurezza.

L'aspetto fondamentale non è stato questo però: in realtà ho focalizzato quali sono i miei veri obiettivi nella vita. Per questo motivo domani sarà il mio ultimo giorno di lavoro dopodichè sarò una freelance al 100%. La prospettiva di essere totalmente libera di fare ciò che voglio è elettrizzante, ma allo stesso tempo intimorente. Ho diversi progetti che voglio sviluppare nel corso di questo anno: il mio proposito è coinvolgervi quanto più possibile al fine di ottenere consigli, suggerimenti, opinioni e anche critiche (costruttive ovviamente)!

Nel 2013 il mio stile ha subito una grossa svolta: dopo 8 anni di digitale ho deciso di tornare alla carta e alla matita. Voltandomi indietro per analizzare le scelte di questi mesi mi rendo conto che era per me basilare chiudere con alcune questioni e ricominciare da un nuovo punto, che rispecchiasse il cammino percorso in questi anni ma che contemporaneamente maturasse in qualcosa di completamente nuovo. Solamente ora riesco a rendermi conto di quanto sia stato tortuoso questo tragitto: ma tirando le somme credo che la fatica ne sia valsa la pena!

Il cammino è appena iniziato e ho ancora tantissima strada da percorrere di fronte a me. Ma come disse Lao Tzu:

"Anche un viaggio di mille miglia inizia con un passo."

Per rimanere in tema di viaggi e per iniziare nel migliore dei modi questa nuova fase della mia vita sento la necessità di ricaricare le batterie. Per questo motivo prima di ogni altra cosa mi prenderò una pausa e trascorrerò i mesi di Febbraio e Marzo dedicandomi alla mia seconda attività preferita dopo il disegno: viaggiare. Ed occoci alla vera sorpresa: da oggi fino al 31 di Gennaio sarà possibile acquistare tutti gli originali presenti nel mio negozio Etsy con uno sconto del 30%!!!

CODICE COUPON: AWESOME30

Fate il vostro acquisto e inseritelo nell'area COUPON CODE al checkout!

Dal 1 di Febbraio il negozio rimarrà chiuso perciò vi consiglio di cogliere l'occasione al volo!