Experimenting with Fashion Illustration: Lollipop

Posted on Dec 15, 2017 in Blog, Illustration

*post in italiano dopo quello inglese

Last week the first snowflakes fell here in Berlin.

For me, a girl from Rome, where a little bit of snow is an event that people will discuss for years (currently you cannot bring out the topic in any conversation without mentioning those of 1985 and 2012), it is an explosion of emotions.

While on the one hand, I had difficulty in taking my eyes off the window, on the other one, I felt an uncontrollable desire to open the sketchbook. The “creative flow” (it’s how I call it) was in my veins, along with the willingness of experimentation.

Then, Lollipop was born.

How did I realize it?

  • I did the pencil drawing.
  • For the intensive color areas, I used the brand new set of felt-tip pens that Corrado gave me as a present last week (note: men, this is how to make your illustrator girlfriend happy)
  • For those areas that, instead, I wanted more ethereal, I used watercolor
  • I scanned the drawing at 400 dpi and imported it into Clip Studio Paint
  • I started working with my Cintiq 13 HD. I cleaned up the image, increased the contrasts and completed the illustration adding outline and background

I am delighted with the result, and I want to make more illustrations with this technique.

What do you think about it?

I look forward to your comments and if you are curious to follow me live from the studio, take a look at my stories on Instagram!

xo

This is the drawing from my sketchbook before I work it in digital

La scorsa settimana sono caduti i primi fiocchi di neve qui a Berlino.

Per me, che provengo da Roma, dove una nevicata è un evento di cui si parlerà per anni (attualmente non si può tirar fuori il discorso in una qualsiasi conversazione senza citare quelle del 1985 e del 2012), è sicuramente un’esplosione di emozioni.

Mentre da una parte ho avuto difficoltà a distogliere gli occhi dalla finestra, dall’altra è sopraggiunta un’irrefrenabile voglia di aprire lo sketchbook. Quello che io chiamo “flusso creativo” ha iniziato a scorrere prepotentemente nelle mie vene, insieme alla voglia di sperimentazione.

È nata così Lollipop.

Come l’ho realizzata?

  • Ho fatto il disegno matita
  • Per le parti di colore più sature ho utilizzato il nuovissimo set di pennarelli che Corrado mi ha regalato la scorsa settimana (nota: uomini ecco come rendere felice la vostra compagna illustratrice)
  • Per quelle aree che, invece, ho voluto più eteree, ho utilizzato l’acquerello
  • Ho scansionato il disegno a 400 dpi e l’ho importanto in Clip Studio Paint
  • Ho iniziato a lavorare con la mia Cintiq 13 HD. Ho ripulito un pò l’immagine, aumentato i contrasti e completato l’illustrazione aggiungendo outline e sfondo

Sono molto soddisfatta del risultato e ho intenzione di realizzare più illustrazioni con questa tecnica.

Voi cosa ne pensate?

Aspetto i vostri commenti e se siete curiosi di seguirmi in diretta dallo studio, date un’occhiata alle mie storie su Instagram!

xo

Leave a Reply